Blog Le Guide D'Arte

    Webmaster
Scritto da Webmaster Il 19 Settembre 2016

Bologna dopo Morandi 1945-2015 In evidenza

A Palazzo Fava fino all'8 gennaio 2017 
 
BOLOGNA DOPO MORANDI 1945-2015

A due anni di distanza dalla mostra Da Cimabue a Morandi, che passava in rassegna sette secoli di arte a Bologna, partendo da Cimabue fino ad arrivare ai tempi di Morandi, il critico e storico dell'arte Renato Barilli riparte dall'esperienza del maestro per andare oltre ed esaminare in modo analitico quanto è avvenuto nell'ultimo mezzo secolo di arte bolognese, comprendendo un periodo che va dal 1945 fino al 2015.

La mostra Bologna dopo Morandi 1945- 2015, organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna e Genus Bononiae. Musei nella città, presenta 150 opere di circa settanta artisti, tutti nati o attivi a Bologna e dintorni, che hanno influenzato con la loro personalità e il proprio stile la storia dell'arte bolognese dal secondo dopoguerra ad oggi.

Un percorso articolato in 12 "stazioni", ognuna delle quali prende la misura sui grandi accadimenti a livello nazionale e internazionale: dalle influenze del post cubismo e dell'Informale di Alberto Burri fino alla Pop Art e alla videoarte con una sosta nel mondo dei fumetti dove spicca la figura di Andrea Pazienza.

 L'Associazione Le Guide d'Arte è disponibile per visite guidate, per informazioni: tel. 051 275 0254, cell. 346 4233 866, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

 

 

 

Letto 429 volte Ultima modifica il Lunedì, 13 Novembre 2017 16:44
Devi effettuare il login per inviare commenti

Newsletter

Le Guide d'Arte

Associazione di guide turistiche autorizzate di Bologna e dell'Emilia-Romagna.

  • Indirizzo: Via del Monte, 5
    Bologna, 
    40126 - Italy
  • Tel./Fax: +39 051 275 0254
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sei qui: Home Blog Bologna dopo Morandi 1945-2015