Tour Classici

Ravenna - Tour Classico

Luci e colori dei mosaici. Tra il V e il VI secolo Ravenna è la capitale dell’Impero Romano d’Occidente.

Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider

MEZZA GIORNATA (FINO A 2,5 ORE)
CONSIGLIATO: per tutti
PARTECIPANTI: fino a 50
QUANDO: sempre

Visiteremo i monumenti paleocristiani, riconosciuti patrimonio mondiale dell’UNESCO grazie agli splendidi mosaici che hanno reso la città famosa in tutto il mondo. Si inizia con la visita dei monumenti del tempo di Galla Placidia (V secolo): il Battistero degli Ortodossi, il Mausoleo di Galla Placidia; poi l'architettura e i mosaici della chiesa di S. Vitale, mirabile esempio di epoca bizantina (VI sec.), voluta dall’imperatore Giustiniano, qui ritratto con l'imperatrice Teodora. Passeggiando per le vie del centro ci si fermerà alla Tomba di Dante Alighieri, morto a Ravenna nel 1321.

GIORNATA INTERA (FINO A 5 ORE)
CONSIGLIATO: per tutti
PARTECIPANTI: fino a 50
QUANDO: sempre

Avendo più tempo a disposizione, approfondiremo la conoscenza di Ravenna paleocristiana e bizantina aggiungendo all’itinerario precedente la visita ai monumenti costruiti durante il regno del re ostrogoto Teodorico (VI secolo), legati ai conflitti religiosi tra ortodossia e arianesimo: la chiesa di S. Apollinare Nuovo e i suoi mosaici, il Battistero degli Ariani e, infine , l’imponente Mausoleo (esterno).

INFO:

Euro 9.50 (biglietto cumulativo comprendente: S.Apollinare Nuovo, Battistero Neoniano, San Vitale, Mausoleo di Galla Placidia**, Museo e Cappella Arcivescovile) Tariffe ridotte: Euro 8.50 (biglietto cumulativo) per studenti italiani e stranieri durante l'anno scolastico; associazioni ed enti convenzionati. Soci TCI. Gruppi con guida dell’Emilia Romagna. Gratuità: bambini fino a 10 anni, disabili e accompagnatori. Per gruppi la gratuità è riservata ad 1 capogruppo ogni 20 paganti. Scolaresche: 1 insegnante gratuito ogni 15 alunni. ** dal 01/03 al 15/06 Per il Mausoleo di Galla Placidia supplemento ad integrazione del biglietto cumulativo euro 2.00.

Letto 6280 volte