TREKKING URBANO BOLOGNA 2021

IMPORTANTE: Sarà possibile prenotarsi a partire dal 14 ottobre ore 9.00 cliccando sul link corrispondente al percorso desiderato e compilando il modulo in ogni sua parte. Non terremo conto delle prenotazioni effettuate prima delle 9.00 e con modalità diverse dalla compilazione del modulo.


Percorsi a Bologna


Miseria e Nobiltà sotto i portici

Seguendo le tracce di Girolamo Lucchini, ladro di eccellenza nel Secolo dei Lumi

31 ottobre 2021 ore 10:30

1 novembre 2021 ore 15:30

Il percorso parte da Piazza Maggiore con sosta sotto al Voltone del Podestà, un tempo chiamato “l’orto della lazzarina”, luogo delle impiccagioni pubbliche. Prosegue in direzione della cattedrale di San Pietro e al Monte di Pietà, luogo clou dove il “protagonista” della visita avrà modo di raccontare la sua storia. Sosta obbligata davanti alla torre Prendiparte, un tempo adibita a prigione. La visita terminerà nell’area della Montagnola, all’epoca luogo riservato alle esecuzioni capitali per impiccagione, dove al conte Lucchini, in quanto nobile, la pena fu commutata nel “Taglio della Testa”... Con la partecipazione straordinaria dell'attore Marino Bellini.

Per prenotarsi: https://bit.ly/miseriaenobilta

 

Cirenaica studios: artisti creatività e fantasia

30 ottobre 2021 ore 10:00

1 novembre 2021 ore 16:00

La Cirenaica vista attraverso gli occhi di un filmmaker bolognese, Mauro Mingardi e dei tanti artisti che l’hanno vissuta e amata. Costruito a partire dal 1911, mentre era in corso la guerra per la conquista della Libia. Il quartiere ha una storia antica che va indietro fino agli etruschi e che ci parla di edilizia popolare, del sogno di un impero, ma anche di tenace Resistenza. Zona di biassanòt e tiratardi, ma anche di “umarells”, a cui proprio qui è stata dedicata una piazzetta e di street art coloratissima. Percorreremo strade che sono state i set delle opere del Mingardi, ma ricorderemo anche i tanti artisti che hanno cantato, scritto o semplicemente vissuto questi luoghi fino a giungere al suo cuore, che pulsa ogni notte: la trattoria da Vito.

Per prenotarsi: https://bit.ly/cirenaica-studios

 

Percorsi fuori Bologna


Draghi, Grifoni e altre creature fantastiche nel magico Borgo di Dozza

31 ottobre 2021 ore 15:30

1 novembre 2021 ore 10:30

Il punto di partenza di questo tour all’insegna del fantasy sarà lo stemma del borgo medievale di Dozza che rappresenta un grifone che si abbevera a una gronda. La visita inizia nella Rocca Sforzesca, saliremo sulla torre maggiore, dimora di Fyrstan, il drago di Dozza. Si prosegue lungo le vie del borgo soffermandoci sui tanti murales che raffigurano creature fantastiche o dalle fattezze insolite: draghi, elfi, ciclopi, figure umane dall’anatomia inconsueta. Una delle tappe del tour sarà il Centro Studi Tolkieniani "La Tana del Drago", il primo centro studi al mondo dedicato a J.R.R. Tolkien, l’autore de Lo Hobbit e de Il Signore degli Anelli.

Per prenotarsi: https://bit.ly/draghiDozza

 

Pieve in evoluzione

31 ottobre - 1 novembre 2021 ore 15:30

Appuntamento a Porta Bologna e passeggiata fino al cuore della cittadina, Piazza A Costa dove hanno sede gli edifici più importanti di Pieve di Cento: il Palazzo Comunale e la Collegiata. All’interno del Palazzo Comunale visiteremo il prezioso Archivio Notarile che, insieme al Museo della Musica e al Teatro Alice Zeppilli, è il luogo più intrigante del palazzo. Ritorneremo verso Porta Bologna per varcare le porte di  "Le Scuole",  la nuovissima Pinacoteca e Biblioteca nel Palazzo dell’ex scuola, in stile Liberty.

Per prenotarsi: https://bit.ly/pieveinevoluzione

 

Tra Natura e Motori: il Parco delle acque minerali di Imola

30 - 31 ottobre 2021 ore 10:30

Il parco, creato nell’Ottocento intorno a sorgenti di acque ferruginose e sulfuree, dopo una serie di ampliamenti, occupa oggi una superficie di 11 ha circa, tra la sponda destra del Santerno e le prime colline imolesi. Il percorso alternerà la storia del parco e le sue caratteristiche botaniche e geologiche (sabbie gialle di Imola) al racconto legato alle vicende dell’Autodromo internazionale Enzo e Dino Ferrari che racchiude il parco dagli anni ‘50. Nel settore occidentale si trovano il monumento realizzato in seguito alla morte, nel 1994, del campione brasiliano di F1 Ayrton Senna e quello dedicato a Gilles Villeneuve, il pilota più amato da Enzo Ferrari. Altra tappa sarà l’ampio prato sulla sommità del Monte Castellaccio. Da questo belvedere osserveremo uno scorcio del circuito. Qui l’archeologo e geologo imolese Giuseppe Scarabelli (1820-1905) portò alla luce le tracce di un villaggio dell’età del Bronzo. Nella seconda parte della visita saliremo sulla Torre dell’Autodromo (ex Torre Marlboro) che permette di vedere dall’alto un tratto della pista. Infine visiteremo il punto informativo IF (Imola-Faenza) con possibilità di acquistare souvenir e libri sull’autodromo.

Per prenotarsi: https://bit.ly/naturaEmotori

 

Dai briganti del Papa Re ai “banditi” della linea gotica: storie di schioppi e di coltelli

31 ottobre 2021 ore 11:00 e ore 14:00

Ripercorreremo l’affascinante storia di una zona dell’alto Appennino, tra Bologna e Firenze, attraverso le figure di alcuni briganti ottocenteschi, tra cui lo Spirito, di “banditi” e di eserciti che operarono sulla Linea Gotica. Rivivremo le tradizioni, le leggende, le usanze e i rituali. La passeggiata si svolge a Monghidoro e si propone di far conoscere le storie di uomini che in epoche diverse vissero e lottarono in questa parte dell’Appennino.

Per prenotarsi: https://bit.ly/briganti-papa-re