Trekking Urbano 2023 | 31 ottobre e 1° novembre

Anche quest'anno le GUIDE D'ARTE partecipano all'iniziativa nazionale del TREKKING URBANO promossa dal COMUNE DI BOLOGNA.
I percorsi di quest'anno saranno a Bologna e a Imola!
IMOLA CROCEVIA: VIAGGIATORI E LETTERATI IN CITTA’ 

In collaborazione con la BIM Biblioteca Comunale di Imola

31 ottobre 2023 ore 16:00

Un percorso che racconta la vita culturale di Imola, crocevia di storie e di vite vissute, grazie alla presenza di viaggiatori da tutto il mondo e letterati che, partendo o tornando a Imola, con le loro testimonianze crearono in questa città un florido terreno di crescita e di scambio sia sociale che culturale. Il percorso, che segue diverse tappe nel centro storico cittadino, compresa la visita al Giardino vescovile, si concluderà con la visita alla Biblioteca Comunale di Imola, antica biblioteca ospitata all’interno di un ex-convento francescano che presentava due chiese, una inferiore e una superiore. Per l’occasione verrà aperta al pubblico anche la splendida libreria francescana. Qui, grazie alla collaborazione degli archivisti, verranno mostrati materiali custoditi nell’archivio inerenti ai personaggi e alle storie narrate durante la visita.

Luogo di ritrovo: Piazza Caduti della Libertà, 1 - Imola (BO)

Partenze: 31 ottobre ore 16:00

Durata / Lunghezza: 1h30 / 1 km

Per prenotarsi: https://bit.ly/imolacrocevia

 

BOLOGNA E LE SUE VIE D'ACQUA NASCOSTE - posti esauriti

 In collaborazione con l'Ente Nazionale Sordi di Bologna

1 novembre 2023, ore 10:30 e 15:30

Il patrimonio culturale di Bologna ‘ sentito’ e ‘ visto’, in condivisione, attraverso il racconto verbale per udenti e attraverso LIS Lingua dei Segni Italiana per le persone sorde, grazie ad una guida e interprete specialistica.Bologna e le sue acque nascoste, il trekking del 1° novembre, è una opportunità di condivisione esperienziale: le informazioni saranno date in italiano (a voce) per le persone udenti e in LIS (in segni) per le persone sorde.

La visita intende ripercorrere la storia idraulica di Bologna, sottolineandone l’importanza per lo sviluppo socio-economico della città, dalla seconda metà del ‘500 fino ai primi del ‘900 con la trasformazione del Panificio Comunale nel MAMbo. Ci si soffermerà sul sistema idraulico della fontana del Nettuno, progettato da Tommaso Laureti, poi ci si dirigerà verso la  chiesa di San Martino per parlare dell'Aposa che scorreva davanti all'edificio fino al 1462, quando furono coperti diversi tratti del torrente all'interno del perimetro murario. Altra tappa sarà l'ex Manifattura Tabacchi, in passato attraversata dal Canale di Reno, ora coperto, per arrivare infine alla ricostruzione del Navile, antico porto di Bologna nei Giardini del Cavaticcio.  Oggi fanno parte integrante del polo culturale che si sviluppa tra il MAMbo, la Salara, antico magazzino del sale (sede del Cassero LGBT Center) e la Cineteca. 

Luogo di ritrovo: Piazza del Nettuno - Bologna

Partenze: 1 novembre ore 10:30 e ore 15:30

Durata / Lunghezza: 2h / 2 km